La nostra storia

Questa è la storia di una famiglia, che da 68 anni mantiene viva la tradizione, la ricerca e l’arte di lavorare a mano.

Oggi in un mondo dove la tecnologia più avanzata prevale su tutto, noi siamo quella piccolissima eccezione che sporcandosi le mani con sacrificio e sudore riesce ancora a fare la differenza.

Crediamo in quello che facciamo, nei nostri progetti, nella passione con cui svolgiamo il nostro lavoro, e a chi ancora oggi riesce ad apprezzare la qualità dei nostri prodotti.

Siamo Artigiani, per noi niente è più moderno del passato. 

storia

La tradizione di lavorare a mano

Crediamo molto in quello che facciamo, nella tradizione, nella passione, nell’arte di lavorare naturalmente, seguiamo personalmente tutti i processi produttivi, per arrivare ad ottenere un prodotto finito eccellente.

Per questo abbiamo conservato la tradizione della tostatura a legna a fiamma diretta, oggi metodo in disuso con l’avvento delle nuove tecnologie (elettricità e metano).

In termini tecnici la differenza sostanziale tra i due metodi di lavorazione (gas e legna) è il risultato finale.

La tostatura a legna del caffè

Nella tostatura a legna, il processo di lavorazione viene seguito passo per passo, tutte le fasi vengono effettuate manualmente, i tempi di cottura si aggirano intorno ai 20 minuti circa (a seconda del tipo di caffè) e il legno, che a contatto diretto con il caffè aggiunge deliziosi benefici e profumi al prodotto, ecco perché la selezione della legna è una fase molto importante, selezioniamo solo legna di Quercia.

Tostare a legna comporta un maggiore dispendio di tempo ed energia e di conseguenza costi più elevati, ma allo stesso tempo ci permette di ottenere un risultato eccellente in termini di qualità.

Nella tostatura a gas la manodopera viene quasi completamente sostituita dai macchinari, i tempi di cottura si riducono notevolmente, circa 7/8 minuti, la manodopera diminuisce e di conseguenza anche i costi.